Pioli: “Risposta importante da parte del gruppo”

Le parole del tecnico rossonero

di Redazione Il Milanista
Stefano Pioli, allenatore del Milan dal novembre 2019

MILANO – Al termine di Bologna-Milan, Stefano Pioli, allenatore rossonero, ha commentato la vittoria in conferenza stampa: “Per vincere in questo campionato bisogna fare fatica contro tutte le squadre. Nessuno ti regala nulla. Abbiamo creato tanto, poi abbiamo commesso un’ingenuità che ha rimesso in gioco il Bologna e ci ha fatto vivere un finale di sofferenza. Comunque è bello vincere anche così. Non penso ci sia stato un calo fisico. Anche dopo il gol subito abbiamo tenuto abbastanza bene il pallone e siamo stati pericolosi, andando vicini al terzo gol. Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, nonostante gli ultimi minuti nel complesso c’è stata una bella prestazione da parte della squadra. Dopo le sconfitte contro Atalanta e Inter è arrivata una risposta forte da parte dei ragazzi. Negli ultimi due giorni avevamo alzato ritmo e qualità e penso che anche oggi si sia visto”.

SUI RECUPERI DI CALHANOGLU E BENNACER – “Ovviamente più giocatori abbiamo a disposizione e più abbiamo possibilità di farli ruotare, gestendo meglio le energie. Hakan e Ismael sono due giocatori molto importanti e siamo tutti contenti che siano tornati a disposizione. Per Ismael è stato importante oggi poter giocare uno spezzone di partita. Ora abbiamo una settimana per preparare la prossima gara, cosa che fino ad ora non è mai accaduta dato che abbiamo sempre giocato ogni tre giorni. Possiamo fare una bella partita anche la prossima settimana”.

SU RAFAEL LEAO – “Ho voluto provarlo da trequartista alle spalle di Ibrahimovic e ha fatto un’ottima prestazione. Sono rimasto soddisfatto della sua partita, ma tutti hanno dato il loro contributo. Oggi abbiamo avuto dieci occasioni da gol, abbiamo vinto tanti duelli e fatto un’ottima gara. Credo quindi che questa vittoria sia meritata, ma al tempo stesso sappiamo che dobbiamo assolutamente continuare così”. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Pioli
Pioli
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy