Ronaldinho incontra il presidente Bolsonario

Ronaldinho incontra il presidente Bolsonario

L’incontro tra l’ex fuoriclasse e il primo ministro brasiliano

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nella giornata di ieri l’ex fenomeno del calcio brasiliano ed ex PSG, Milan e Barcellona Ronaldinho è stato ricevuto da Jair Bolsonaro, presidente del Brasile. Un

“Ho appena incontrato il fuoriclasse Ronaldinho Gaùcho”, ha scritto il capo di Stato su Twitter. È stato “un grande piacere incontrare il nostro presidente”, ha commentato a sua volta il ‘Dentone’ sui social. L’ex fuoriclasse del Barcellona non ha mai nascosto il suo sostegno a Bolsonaro alle elezioni dello scorso anno, facendosi fotografare con il numero 17 sulla maglia che indossava, corrispondente alla scheda elettorale dell’allora candidato. All’epoca il club spagnolo, di cui Ronaldinho è ambasciatore, divulgò una nota “in difesa dei valori democratici” e sottolineando la sua presa di distanza dalla posizione politica del suo ex n.10. Un mese fa, il Tribunale superiore di giustizia ha negato un ‘habeas corpus’ con cui Ronaldinho chiedeva la restituzione del passaporto, confiscato dalle autorità a causa di un reato ambientale commesso nel Rio Grande do Sul.

“Sarebbe bello venire al Milan”: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy