• ultim'ora

Raiola vuole annullare il contratto, nuovo caso Donnarumma?

La notizia del Corriere della Sera

di Redazione Il Milanista

MILANO – Presto il caso Donnarumma potrebbe riaprirsi nonostante il portiere rossonero l’11 luglio scorso abbia rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2021, con un ingaggio da 5,5 milioni di euro netti a stagione. A riferirlo è l’edizione odierna del Corriere della Sera che spiega che, a differenza di quello che tutti credevano, non c’è nessuna clausola rescissoria nel nuovo contratto che è stato stipulato tra le parti. L’intenzione del procuratore sarebbe di trasferire il suo assistito al Psg o al Real Madrid già la prossima estate.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy