Donnarumma, rinnovo tutt’altro che semplice. E si pensa già al sostituto…

Donnarumma, rinnovo tutt’altro che semplice. E si pensa già al sostituto…

Le ultime di mercato

di Redazione Il Milanista

MILANO – Con la frattura creatasi all’interno della dirigenza, culminata con il licenziamento di Boban e il probabile addio, a fine stagione, anche di Maldini e Massara, si prospetta in estate l’ennesima rivoluzione in casa rossonera. I grandi cambiamenti riguarderanno anche la squadra e potrebbero coinvolgere alcuni pezzi pregiati, come Gigio Donnarumma. Il giovane portiere ha il contratto in scadenza nel 2021 ma Elliott e Gazidis difficilmente accetteranno di aumentargli ulteriormente l’ingaggio, peraltro già molto pesante (sei milioni a stagione). Inoltre, al di là dell’aspetto economico, il suo agente Mino Raiola potrebbe non condividere il progetto tecnico del club, spingendo per la cessione del suo assistito.

IL SOSTITUTO – Qualora le strade del Milan e di Donnarumma si separassero, la società rossonera potrebbe puntare su Salvatore Sirigu, attuale estremo difensore del Torino. Stando a ciò che riferisce Tuttosport, però, il Milan deve fare i conti con la forte concorrenza del Napoli. Insomma, si prospetta una sfida di mercato per il classe ’87 con il Toro che, dal canto suo, attende offerte concrete.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy