Sconcerti su Donnarumma: “Vuole restare al Milan, ma…”

Le parole di Mario Sconcerti

di Redazione Il Milanista
Gigio Donnarumma, portiere del Milan, con il contratto in scadenza a fine stagione

MILANO – Siamo ormai giunti alla metà del mese di febbraio e in casa rossonera non è ancora arrivata l’intesa con Gianluigi Donnarumma per il rinnovo contrattuale. L’attuale accordo scade il 30 giugno e già adesso, se volesse, l’estremo difensore classe ’99 potrebbe firmare un pre accordo con un’altra squadra, unendovisi a luglio. Il Milan, ovviamente, sta provando a scongiurare questo pericolo, ma più passano i giorni e più diventa difficile raggiungere la fumata bianca alle condizioni che vuole il club. Al momento la richiesta di Gigio e del suo agente, Mino Raiola, è di dieci milioni di euro a stagione, mentre il Milan vorrebbe chiudere a otto. Una distanza economica importante ma non incolmabile. Resta inoltre da definire la durata del nuovo contratto e l’eventuale clausola rescissoria. Insomma, occorre trattare ancora per poter giungere al tanto agognato accordo. Intanto, attraverso le frequenze di TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, ha parlato di questa situazione Mario Sconcerti.

IL SUO COMMENTO – “Donnarumma ha scelto di affidarsi a uno ‘squalo’ come Raiola non perché costretto da qualcuno, ma perché vuole i vantaggi che gli può portare questo procuratore. Vuole rimanere al Milan, ma vuole anche tutti i soldi che gli propongono all’estero. Oggi se c’è un giocatore che vuole andare via e c’è chi lo paga bene, deve andar via. E una squadra, dal canto suo, deve essere in grado di sostituirlo”.

Sempre ai microfoni di TMW, Sconcerti ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni anche su Davide Calabria: “Ad oggi è il miglior esterno basso d’Italia. Spinge in fase offensiva e marca bene in quella difensiva. Molti giocatori mi dicono che cercano di evitarlo in campo, proprio perché è difficile da superare e vince moltissimi contrasti”.

Gianluigi Donnarumma, portiere classe 1999 del Milan e della Nazionale Italiana
Gianluigi Donnarumma, portiere classe 1999 del Milan e della Nazionale Italiana
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy