IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Tra i due litiganti il terzo gode? Pobega vuole scalzare Kamara e Bakayoko

Tommaso Pobega in una delle sue rare apparizioni con la maglia rossonera della prima squadra.

Si continua a lavorare per il centrocampo del Milan, dove tra i due nuovi acquisti potrebbe spuntarla il giovane Pobega.

Redazione Il Milanista

Il mercato del Milan non si ferma mai. I rossoneri sono scatenati in questa sessione di mercato, sono molteplici le operazioni chiuse tra entrate e uscite, ma non intendono fermarsi proprio ora. La rosa a disposizione di mister Stefano Pioli necessita ancora di alcuni miglioramenti, e pertanto Maldini, Massara e Gazidis sono al lavoro incessantemente per trovare le giuste soluzioni. A questa squadra mancano ancora un fantasista che porti qualità, e in tal senso il favorito è Nikola Vlasic del CSKA Mosca. Dovrà poi essere necessariamente acquistato un terzino destro che possa fare da alternativa a Calabria, e l'obiettivo dei dirigenti rossoneri è riportare Diogo Dalot a Milano. Si sta cercando di acquistare Kaio Jorge, che andrebbe a fare la terza punta per crescere sotto Ibrahimovic e Giroud. E ultimo, non per ordine d'importanza, potrebbe arrivare a Milano un nuovo centrocampista.

 Nikola Vlasic, obbiettivo Milan

Permanenza a sorpresa

La squadra rossonera nella parte centrale della stagione dovrà fare a meno sia di Ismael Bennacer che di Franck Kessie, entrambi impegnati in Coppa D'Africa con Algeria e Costa D'Avorio. Per questo motivo è necessario intervenire sul mercato, affinché Stefano Pioli non si ritrovi poi ad affrontare una situazione di difficoltà. Al momento le alternative ai due titolarissimi sono Sandro Tonali e Tommaso Pobega, con Rade Krunic come jolly da utilizzare tra centrocampo e trequarti. Proprio l'ex centrocampista dello Spezia potrebbe essere la sorpresa del Milan nella prossima stagione. Pobega, infatti, era finito sul mercato in quanto non ritenuto ancora pronto alla maglia rossonera. Questi primi giorni di ritiro, però, stanno facendo ricredere Stefano Pioli, che potrebbe decidere di dargli un'opportunità.

Pobega potrebbe così scalzare sia Boubacar Kamara che Tiemouè Bakayoko, entrambi nel mirino del Milan da settimane. Con il Marsiglia e con il Chelsea le trattative non sono mai decollate, c'è stato solo qualche sondaggio ma niente di concreto. A questo punto, in caso di permanenza di Pobega, la dirigenza del Milan potrebbe decidere di non fare nessun intervento nella zona centrale del campo.