Ordine: “Ibrahimovic decisivo, ma il Milan ha saputo fare bene anche senza di lui”

Le parole di Franco Ordine

di Redazione Il Milanista
Zlatan Ibrahimovic,39enne attaccante svedese del MilanZlatan Ibrahimovic,39enne attaccante svedese del Milan

MILANO – Con la doppietta siglata ieri pomeriggio ai danni del Crotone, Zlatan Ibrahimovic è arrivato a quota cinquecentouno gol in carriera con le maglie dei club. Inoltre, il centravanti classe 1981 si è portato a quattordici centri in questo campionato in undici presenze. Un rendimento stratosferico, di cui ha parlato il noto giornalista Franco Ordine durante un intervento ai microfoni di Pressing.

IL SUO COMMENTO – “Ibra riesce ad essere sempre decisivo, ma il primo posto del Milan è reso ancor più impressionante dal fatto che ha vinto tanto anche senza di lui. Zlatan, infatti, ha saltato parecchie partite, prima per il Covid e poi per infortunio. La squadra ha quindi dimostrato di saper sopperire all’assenza dello svedese. Io sono stato sempre ottimista riguardo al suo ritorno in Italia, ma onestamente non mi aspettavo questo rendimento. E’ più decisivo adesso che in passato. Più passa il tempo, più migliora. Massimiliano Allegri mi ha detto che se Zlatan sta facendo così bene è perché sta facendo quello che avrebbe dovuto fare sempre nel corso della propria carriera, cioè il centravanti in area di rigore. Se lo avesse fatto anche prima, con maggior frequenza, avrebbe segnato molto di più e non saremmo qui a parlare di 500 gol, bensì di 750 o anche 800″.

Questo prestigioso traguardo è stato commentato anche dallo stesso Zlatan Ibrahimovic, intervistato dai microfoni di Sky Sport: “Sono felice, qualche gol in carriera l’ho segnato (ride, ndr). Il mio lavoro è fare gol e creare le situazioni per segnare. Sono qui per aiutare la squadra e sono soddisfatto quando le cose vanno bene. L’importante è che il Milan continui a vincere, stiamo andando forte ma non dobbiamo fermarci perché le altre sono vicine. Le partite sono tante e il cammino è ancora lungo. Bisogna continuare così”.

Zlatan Ibrahimovic, centravanti svedese classe 1981 in forza al Milan
Zlatan Ibrahimovic, centravanti svedese classe 1981 in forza al Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy