IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Dalla Spagna – Florentino Perez rivuole Theo Hernandez

L'esultanza di Theo Hernandez, terzino sinistro francese in forza al Milan dall'estate del 2019

Nelle ultime sessioni di mercato il Real Madrid ha fatto partire molti terzini come Theo Hernandez, Hakimi e Reguilon. E ora se ne pente...

Redazione Il Milanista

MILANO - Il primo colpo di mercato messo a segno da Paolo Maldini, nella sua nuova carriera da dirigente, è stato Theo Hernandez, con il terzino francese che incontrò l'ex capitano rossonero in un bar di Ibiza nel giugno del 2019. Un incontro non causale visto che appena la settimana prima tutta la dirigenza sportiva capitanata dall'ex Zvonimir Boban era andata, a mo' di processione, nella sede del Real Madrid a chiedere notizie sul giocatore classe '97.

Di Theo Hernandez, allora, si sapeva poco. Il vip era il fratello Lucas, ex Atletico Madrid ora al Bayern Monaco. Il terzino era rientrato dal prestito dalla Real Sociedad ma aveva intuito che con la camiseta blanca non avrebbe avuto troppo spazio chiuso dal sempre presente Marcelo e da Mendy.

E così per circa 20 milioni di euro il Milan strappò il transalpino al Real Madrid:  "AC Milan comunica di aver acquisito dal Real Madrid  il diritto alle prestazioni sportive del difensore  Theo Hernández. Il terzino sinistro francese approda al Club rossonero a titolo definitivo, sottoscrivendo un contratto fino al 30 giugno 2024". E nelle due stagioni trascorse all'ombra del Duomo Theo Hernandez ha dimostrato di avere qualità da vendere, diventando uno dei punti fissi di Stefano Pioli. Con buona pace del Real Madrid che realizzò di aver commesso un grandissimo errore.

In rossonero Theo si è affermato come uno dei terzini più forti al momento al pari di Marcelo, Davies e Hakimi. Quest'ultimo altro rimpianto della formazione di Zinedine Zidane ceduto l'estate scorsa all'Inter di Antonio Conte.

Perez ora rivuole Theo Hernandez

Il Real Madrid stenta in questa stagione. Il ciclo sembra essere finito e ora il Presidente del club Florentino Perez starebbe meditando a una rivoluzione. L'obiettivo è quello di riportare al Santiago Bernabeu giocatori che possano riportare il club sul tetto del mondo (si parla fortemente di Ronaldo) e di giocatori carismatici. Caratteristiche che sembrano appartenere proprio al terzino rossonero.

Secondo quanto riportato dal portale spagnolo Don Balon il Real Madrid starebbe valutando di riportare a casa proprio Theo Hernandez. Un'operazione che, economicamente, equivale a un suicidio. Infatti nel 2019 il Milan acquistò il classe '97 per "appena" 20 milioni di euro. Una cifra che sembrò altissima per un giocatore che non aveva mai convinto prima del suo arrivo in Italia. Secondo quanto riportato dal sito, il valore del francese nelle ultime stagioni si sarebbe raddoppiato. Senza dimenticare che il Milan non lascerà partire per meno di 55/60 milioni di euro: questo vuol dire che il Real Madrid avrebbe un saldo negativo di  almeno 35 milioni di euro. Senza dimenticare che la prossima stagione il club di via Aldo Rossi giocherà in Champions League e difficilmente si priverà di Theo Hernandez. Anzi, nel frattempo Maldini starebbe studiando un nuovo nome a sorpresa, l'annuncio è arrivato poco fa in diretta TV: "E' il nuovo Theo!" <<<

 Theo Hernandez e Demme in Milan-Napoli

Potresti esserti perso