Nations League, Mancini: “Non possiamo più perdere terreno in classifica”

Nations League, Mancini: “Non possiamo più perdere terreno in classifica”

Le dichiarazioni del CT

di Redazione Il Milanista

MILANO – Archiviato il pareggio con la Bosnia, l’Italia si prepara a scendere nuovamente in campo per la seconda sfida di Nations League, in programma questa sera contro l’Olanda ad Amsterdam. In conferenza stampa Roberto Mancini, Commissario Tecnico azzurro, ha presentato la partita: “Probabilmente cambierò parecchi giocatori rispetto a venerdì sera, anche per rispetto di tutti i ragazzi che fanno parte del gruppo. Voglio evitare infortuni. Giocheranno di sicuro dall’inizio Donnarumma, Chiellini, Jorginho e Immobile”.

OBIETTIVO RISCATTO – “Contro l’Olanda dobbiamo provare a prendere i tre punti a tutti i costi. E’ vero che conta la prestazione, ma anche il risultato, perché dopo il pareggio con la Bosnia non possiamo perdere altro terreno in classifica. Anche se non sarà facile: affrontiamo un avversario fortissimo e le nostre condizioni atletiche non sono ottimali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy