Paletta, ora la Lazio spinge ma bisogna definire l’ingaggio

Il difensore argentino ex Parma piace molto a Filippo Inzaghi, che effettuerà un tentativo a breve con il Milan per portarlo in biancoceleste

di Redazione Il Milanista

MILANO – Poche ore prima che venga definito il futuro di Gabiel Paletta: secondo il Corriere dello Sport domani un incontro domani si terràtra Milan e Lazio per il difensore italo-argentino.

Paletta Toro
Paletta

Lotito e Fassone hanno trovato un accordo di massima: 2 milioni di euro per il cartellino di Paletta, in scadenza nel 2018. L’argentino ha dato la disponibilità al trasferimento, ma deve trovare l’intesa con i dirigenti della Lazio che offrono un biennale a poco più di 1 mln contro la richiesta di un triennale da 2 mln.

D’altronde il primo nome designato da Simone Inzaghi per sostituire Hoedt è proprio Paletta. Ma il centrale difensivo ha avuto altre richieste e non trascura l’idea di restare al Milan accettando la concorrenza di Bonucci, Romagnoli, Musacchio e Zapata.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy