Hubner: “Un giorno Maldini mi chiese la maglia, credevo mi prendesse in giro…”

Hubner: “Un giorno Maldini mi chiese la maglia, credevo mi prendesse in giro…”

L’episodio raccontato dall’ex attaccante

di Redazione Il Milanista

MILANO – Contattato dai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione ‘Stadio Aperto’, Dario Hubner, ex centravanti, ha svelato uno dei suoi ricordi più belli da calciatore: “Prima di un Brescia-Milan, all’ingresso, Maldini mi chiese la maglia. Pensavo mi prendesse in giro, mi sembrava assurdo; rimane un grandissimo orgoglio per me. Quando giocavo i difensori erano tutti bravi, ogni domenica potevi trovare dei fuoriclasse. Penso a Nesta, Cannavaro, Samuel, Thuram e lo stesso Maldini. Nesta spiccava perché non te lo sentivi dietro, sembrava non ci fosse, invece ogni volta c’era e ti portava via la palla”. CLICCA QUI>Intanto, ci sono novità clamorose in casa Milan: è davvero possibile?

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy