Tare: “Vi spiego perché ho rifiutato il Milan”

Tare: “Vi spiego perché ho rifiutato il Milan”

Parla il dirigente albanese della Lazio

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nei mesi scorsi, con le dimissioni rassegnate da Leonardo, il Milan aveva seriamente pensato di affidare il ruolo di direttore sportivo a Igli Tare. Il dirigente albanese, tuttavia, ha preferito rimanere alla Lazio e i rossoneri hanno virato su Frederic Massara.

Lo stesso Tare, ai microfoni del Corriere dello Sport, ha spiegato perché ha detto “no” al Milan: “Paolo Maldini lo conoscevo da giocatore e ho avuto modo di conoscerlo meglio. Boban era un mio idolo già da calciatore e lui sa perché. Entrambi hanno compiuto un vero atto d’amore verso il Milan. Anche la mia, però, è stata una scelta d’amore. Ho capito che andare via dalla Lazio sarebbe stata una cosa sbagliata. Ho fatto decidere il cuore, senza dare priorità al denaro”.

CLICCA QUI>Intanto, Pellegatti boom: i tifosi rossoneri ora tremano!

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy