Notizie Milan – Boban: “Orgoglioso del nostro operato, è stato rivalutato”

Notizie Milan – Boban: “Orgoglioso del nostro operato, è stato rivalutato”

Zvonimir Boban è tornato a parlare del Milan al Corriere del Ticino , ecco che cosa ha detto sull’addio ai rossoneri l’ex dirigente

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

MILANO – Zvonimir Boban è intervenuto in esclusiva al Corriere del Ticino, ecco cosa ha detto l’ex calciatore e dirigente del Milan.

Sulla conferma di Pioli e il rendimento del Milan, post lockdown:

«Il Milan ha aggiunto due giocatori di esperienza e di un po’ di tempo. Ora il nostro operato è stato rivalutato e le nostre capite, questo mi rende orgoglioso. Il Milan adesso ha la base per tornare ai vertici».

Sul passo indietro su Rangnick:

«Non è una cosa di cui m’importa. Quello che valuto è che la squadra ora ha un futuro migliore rispetto agli ultimi anni».

Su Ibrahimovic e Rebic:

«Ibra è un fenomeno e con lui è cambiato tutto. Ha fatto la differenza, ma oltre a questo lui migliora tutti quelli che gli stanno attorno. Vede il gioco prima degli altri. Rebic, invece, ha fatto cose straordinarie dopo aver sofferto all’inizio della sua avventura. Adesso è cresciuto, siamo rimasti sorpresi dai miglioramenti fatti e dalla continuità di rendimento ad altissimo livello».

Quanto manca a questa società e a questa squadra per arrivare ai livelli del Milan di Berlusconi?

«Non si posso fare paragoni, per tornare ad essere competitivi a certi livelli serve un 30/40%».

Sull’addio al Milan, peggio da calciatore o dirigente?

«Da giocatore, quelle emozioni per me sono irripetibili».

Sul futuro

«In questo momento mi godo la Croazia e la mia famiglia». Ma attenzione perché proprio poco fa è arrivata un’altra clamorosa indiscrezione totalmente a sorpresa per il mercato rossonero. Parte la caccia all’attaccante: spunta un bomber completamente nuovo! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

 

 

CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy