IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie milan

Milan, mercato: prende corpo uno scambio con il Torino?

Soualiho Meïté

Le due società potrebbero imbastire uno scambio, al Milan piace un calciatore granata così come il Torino ha messo nel mirino un rossonero

Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

Rade Krunic in azione contro la Fiorentina
—  

MILANO - Rade Krunic nell'ultimo periodo era finito anche al centro di diverse indiscrezione di mercato, in uscita. Il centrocampista infatti piace a Torino e Genoa, entrambe alla ricerca di rinforzi per gennaio. Marco Giampaolo ha chiesto l'arrivo del suo ex giocatore in granata. Così come i rossoblù restano interessati. Poteva diventare un discorso più ampio che l'inserimento di Nicolò Rovella, ma sull'Under 21 azzurro la Juventus sembra aver staccato la concorrenza. La nuova situazione, legata alla positività al Covid-19, che coinvolge Krunic però a questo punto potrebbe cambiare le strategie del Milan.

Stefano Pioli, allenatore del Milan dal novembre 2019

Sfefano Pioli e il mercato del Milan a gennaio

Stefano Pioli lo aveva tolto dal mercato, contento delle prestazione del bosniaco. Nonostante questo l'interesse, soprattutto del Toro, non è scemato. I granata però  potrebbero cambiare obiettivo, vista l'indisponibilità del bosniaco fino a data da destinarsi. Anche che il Genoa, nonostante le intenzioni del Diavolo di non cedere, non aveva fatto un passo indietro.

Notizie Milan - piace sempre Meité del Torino

il Milan potrebbe tentare di imbastire uno scambio con il club granata. Paolo Maldini e Frederic Massara sono infatti interessati a Souhalio Meité, centrocampista francese classe 1994 di origini ivoriane, e potrebbero provare ad ingaggiarlo offrendo in cambio proprio il cartellino di Rade Krunic. Il giocatore infatti piace ai rossoneri, tanto da poter pensare a un possibile scambio, ovviamente tutto è legato al pensiero della società di Urbano Cairo sulla nuova positività del giocatore rossonero. Marco Giampaolo riabbraccerebbe volentieri Krunic, dopo averlo allenato proprio a Milano nella scorsa stagione. Lo ha indicato personalmente per rinforzare la sua squadra e continuare la corsa salvezza.  Ad oggi questa può rimanere una suggestione di mercato, ma non è escluso che domani rossoneri e granata ne parlino. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Potresti esserti perso