news

Milan, Kessie non brilla ma Pioli lo difende. Titolare contro l’Atalanta?

Franck Kessie

Nonostante le ultime prove al di sotto delle alternative Kessie dovrebbe partire titolare domenica. Ecco le parole del tecnico del Milan

Redazione Il Milanista

Partirà ancora tra i titolari Franck Kessie dopo il rosso e la brutta prova contro l'Atletico Madrid di Simeone in Champions League? Domanda lecita perché il presidente non ha brillato in questo inizio di stagione, un giocatore irriconoscibile rispetto a una anno fa, quando era uno dei pilastri della squadra di Stefano Pioli. Sicuramente pesa la questione legata al rinnovo contrattuale, che non è ancora arrivato e che forse non arriverà. Il mediano e il club meneghino potrebbero separarsi a fine stagione. A tutto questo va aggiunto però che l'ivoriano in estate non si è fermato, a differenza dei suoi compagni di squadra, dato che ha giocato anche alle Olimpiadi con la sua nazionale.

 Spezia-Milan, Kessie in azione.

Di Franck Kessie e del suo attuale stato di forma ha parlato anche Stefano Pioli, in conferenza stampa. Tanti i dubbi sul Presidente, sia per la questione contrattuale, che per le sue ultime prove in maglia rossonera. Tutti temi affrontati dal tecnico del club meneghino.

Le parole di Pioli su Kessie

"Gli atteggiamenti di Franck sono i migliori possibili. E’ disponibile e dà tutto quello che ha. E’ lo stesso giocatore dell’anno scorso anche se non è al 100% ma ci sta per quello che vissuto in estate. Non si può giudicare le prestazioni in base al contratto. Io lo valuto per quello che dà in campo. In altre squadre non c’è tutto questo clamore per i calciatori in scadenza. Non devo dire io quando sarà una conclusione e la tempistica del rinnovo. Non è la cosa più importante, per me sono importanti i suoi atteggiamenti. Il resto non mi riguarda. C'è una trattativa in corso, ci sono due parti che proveranno a trovare un'intesa. Ho tre titolari, domani ne giocheranno due. Tonali e Isma stanno bene e anche Franck. Uno dei tre ci darà una mano a partita in corso".