IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Il Milan e l’ala che viene dalla Russia, ecco di chi stiamo parlando

Il trio di mercato del Milan: Paolo Maldini, Ivan Gazidis e Frederic Massara

La dirigenza del Milan ha messo gli occhi su una giovane ala che gioca in Russia, in vista della prossima estate. Ecco di chi si tratta

Redazione Il Milanista

MILANO - Il Milan e il Fondo Elliott non perdono di vista i giovani talenti del calcio europeo. Ragazzi pronti a prendersi la scena mondiale e con la voglia di incantare nei grandi club europei. Il club rossonero, infatti, nonostante gli innesti di calciatori di esperienza che hanno contribuito a dare al club meneghino un'altra dimensione rispetto al recente passato. Solo per citare due nomi, Ibrahimovic e Kjaer. Il Diavolo e la sua proprietà però non hanno intenzione di abbandonare il progetto verde, che ormai va avanti da tempo sia dalle parti di Milanello, che da quelle di via Aldo Rossi. Tanti i nomi accostati al Milan nell'ultimo periodo, nonostante manchino ancora diversi mesi all'apertura della sessione estiva di calciomercato.

Khvicha Kvaratskhelia, nuovo nome sul taccuino di Maldini e Massara

Tra i vari giocatori che gli osservatori rossoneri stanno seguendo c'è anche Khvicha Kvaratskhelia, secondo quello che riporta il portale tuttomercatoweb.com. Ala mancina classe 2001, in forza al RubinKazan. Il ragazzo sarà osservato anche durante la partita tra Georgia, la sua nazionale, e la Spagna. Partita che andrà in scena soltanto a fine mese. Il giocatore però non ha attirato soltanto l'interesse di Paolo Maldini e Frederic Massara. C'è anche la Juventus, in Italia, che ha messo gli occhi sull'esterno in vista della prossima stagione. La Serie A, ma anche la Bundesliga potrebbe essere nel suo futuro, perché a monitorare il calciatore c'è anche il Borussia Dortmund, sempre alla ricerca di giovani talenti per il futuro e il presente.

Gli ostacoli: non solo la concorrenza

Concorrenza agguerrita quindi per il Milan,Khvicha Kvaratskhelia è uno dei talenti più in vista della sua generazione e non sarà semplice riuscire a portarlo a Milanello. Il primo ostacolo però sarà il Rubin Kazan che cederà il suo gioiello soltanto davanti ad una buona offerta, forte anche del contratto firmato dal calciatore fino al 2024. Poi come detto ci sono anche le altre squadre interessate. Attenzione però anche ad altre importanti novità di mercato arrivate in queste ore in casa rossonera. Salta un colpo grosso: ecco il nuovo obiettivo di Maldini! <<<

Potresti esserti perso