IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Caso Maignan, il messaggio anonimo sui giornali: “Senza motivo”

Caso Maignan, il messaggio anonimo sui giornali: “Senza motivo” - immagine 1
Oggi su alcuni quotidiani è apparso un messaggio, che rivendica i valori antirazzisti del Fruli, dopo quanto successo al portiere del Milan

Ieri il comune di Udine ha respinto la proposta della cittadinanza onoraria a Maignan, dopo l'episodio razzista subito nel match tra Udinese e Milan. A tal proposito, oggi, su Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport e Messaggero Veneto, è apparso un messaggio, tra le pagine pubblicitarie, dal titolo "Senza motivo". Questa campagna, accompagnata dall'hashtag #noalrazzismo, per ora è rimasta senza un autore.

Il messaggio

—  

"Territorio di confine, sempre aperto a culture diverse e persone di ogni nazionalità. Il Friuli Venezia Giulia accoglie e valorizza, sostiene e crea sviluppo. La nostra gente non accetta di esser definita razzista per l’inqualificabile gesto di pochi individui, già identificati e puniti, che non ci rappresentano. Il nostro tifo vive da sempre lo sport come una sana passione, oltre ogni differenza. Il razzismo non ci appartiene".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.