Atalanta, Caldara e la decisione sul riscatto

Atalanta, Caldara e la decisione sul riscatto

Ad un passo la scelta dell’Atalanta relativamente al riscatto di Mattia Caldara.

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’Atalanta, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, è soddisfatta del rendimento di Mattia Caldara. Arrivato in prestito fino al giugno del 2021 con riscatto a 18 milioni di euro, il difensore a Bergamo vive una seconda giovinezza e pertanto il club di Percassi sarebbe intenzionato a comunicare al Milan la decisione positiva sul diritto di esercitare il riscatto. Il Milan dunque fa sì cassa, ma perde un difensore importante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy