Notizie Calcio – Galliani: “Servirebbe un arbitrato per la conta dei danni”

Notizie Calcio – Galliani: “Servirebbe un arbitrato per la conta dei danni”

Lo storico ad del Milan ha parlato al Corriere dello Sport, della situazione legata al possibile taglio degli stipendi dei calciatori

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE CALCIO

MILANO – La questione legata al taglio degli stipendi dei calciatori, visto lo stop alla stagione sportiva a causa dell’emergenza Coronavirus,  tiene banco nel mondo del calcio e soprattutto della Serie A. Adriano Galliani, storico ad del Milan oggi al Monza, è intervenuto sull’argomento, rispondendo alle domande del Corriere dello Sport. Ecco le sue parole.

: «Vorrei subito puntualizzare un fatto. In questo momento si leggo e si dicono molte cose sull’argomento, ma tutte senza senso, mi spiego meglio. Che senso ha indicare i numeri a capocchia? Leggo di dieci, quindici, venti per cento, ma perché, invece, non ci si affida alla migliore società di revisione del mondo, autonoma e indipendente. Gli si può chiedere di fare la conta dei danni e poi si potrà avere un quadro ben preciso della situazione. In questo modo poi si potranno trarre le conclusioni  sul taglio dei compensi e magari si potranno prevedere de premi nelle stagioni successive.  Credo che la soluzione più giusta sia rivolgersi a un arbitrato, in modo che se la perdita nel mondo del calcio sarà del dieci o del quindici percento, allora il taglio sarà conferme a quanto stabilito. Per me il resto sono solo chiacchiere, se poi davvero ripartirà tutto a maggio si potrebbe chiedere una deroga sulle scadenze dei contratti di quindici giorni o un mese, ovviamente senza la possibilità, delle squadre, d’intervenire con prestiti o altro».

 

CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy