gazzanet

Fabbricini: “Mancini CT? Costacurta non ci sentiva…”

Mancini

Le parole di Roberto Fabbricini

Redazione Il Milanista

MILANO -  Roberto Fabbricini, ex commissario della FIGC, è intervenuto ai microfoni del Foglio Sportivo. Il dirigente ha parlato della scelta di nominare Roberto Mancini come nuovo Commissario Tecnico della Nazionale, dopo l'addio di Gian Piero Ventura in seguito alla disfatta contro la Svezia.

LE SUE PAROLE - "Mancini? Una buona scelta, l’ho condivisa, ma non l'ho fatta io. Della responsabilità unica della questione era stato investito Alessandro Costacurta, dal Coni. E lui è andato avanti a mille all’ora. Tre soli i suoi candidati: Carlo Ancelotti, il preferito, Mancini e Gigi Di Biagio. Io avrei pensato anche ad alcuni allenatori su qualche panchina di Serie A, magari Marco Giampaolo o Gian Piero Gasperini. Oppure Ranieri. Ma Costacurta non ci sentiva: non ci facciamo ridere dietro, mi diceva".

[poll id="539"]