Di Stefano: “Lecce-Milan, per Pioli è un giro di boa”

Di Stefano: “Lecce-Milan, per Pioli è un giro di boa”

Il commento dell’inviato a Milanello per Sky

di Redazione Il Milanista

MILANO – Esattamente un girone fa iniziava l’avventura di Stefano Pioli sulla panchina del Milan. Quell’esordio casalingo contro il Lecce non fu molto fortunato ed oggi, alla vigilia del ritorno contro la squadra salentina, Pioli si trova ad un punto decisivo della stagione. Ai microfoni di Sky Sport ne ha parlato Peppe Di Stefano.

LE SUE PAROLE – “Per Pioli Lecce sarà un giro di boa. Un girone in rossonero tra alti e bassi: momenti complicati, risvegli, sconfitte umilianti come quella di Bergamo e il filotto di vittoria col ritorno di Ibra. Di mezzo un derby, perso, che i rossoneri conducevano per 2 a 0 a fine primo tempo, che se vinto invece avrebbe cambiato la storia di questa stagione. E’ un percorso sempre ad ostacoli, che fra 40 giorni porterà ad una nuova rivoluzione. Non è stato semplice per Pioli, soprattutto alla luce delle lampanti divergenze interne, con Maldini e Massara alla guida dell’area tecnica e sempre al fianco della squadra e dell’allenatore, e Gaizidis e la proprietà dall’altra che programmano già il futuro con Rangnick alla guida del nuovo Milan. Insomma una fase difficile da comprendere e da gestire, all’interno della quale la squadra dovrà trovare la concentrazione giusta per chiudere la stagione nel miglior modo possibile e possibilmente centrando l’Europa”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy