Coronavirus – Biglia: “Il problema è stato sottovalutato”

Coronavirus – Biglia: “Il problema è stato sottovalutato”

Il commento del centrocampista argentino

di Redazione Il Milanista
Milan: la Fiorentina sulle tracce di Biglia

MILANO – Intervistato dai microfoni di CNN Radio, Lucas Biglia, centrocampista del Milan, si è espresso sull’emergenza Coronavirus: “Purtroppo non solo è stato sottovalutato il problema, ma in molti non hanno seguito le regole. Siamo arrivati al collasso, oggi i medici lavorano senza sosta. Non solo muore la gente col virus, ma anche persone con altre patologie che non possono avere l’assistenza adeguata. E’ stato giusto fermare il calcio: i calciatori non sono immuni.  Il calcio è uno sport nel quale sono in gioco tantissimi interessi, ma ora ci sono altre priorità”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy