Associazione Italiana Calciatori: “Giusto fermare lo sport, scelta responsabile”

Associazione Italiana Calciatori: “Giusto fermare lo sport, scelta responsabile”

Parla il vicepresidente dell’AIC

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il vicepresidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Umberto Calcagno, ha commentato con soddisfazione ai microfoni di TMW la scelta, presa dal CONI, di bloccare gli eventi sportivi fino al 3 aprile: “Credo che sia una decisione responsabile. E’ giusto che il sistema si assuma una responsabilità di questo tipo in un momento di eccezionalità come questo. La decisione è arrivata in accordo con le Federazioni, c’era anche la nostra. E’ in linea con quello che ci aspettavamo. Il nostro Paese è in emergenza, per cui è giusto fermarsi”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy