Calciomercato Milan – Blitz in Brasile: primo colpo estivo da otto milioni di euro!

I rossoneri sono pronti a mettere a segno il colpo dal Brasile: possibile blitz da otto milioni per chiudere l’affare

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Milan, dopo 20 partite giocate e alla prima giornata di ritorno, è primo in classifica in Serie A con 46 punti conquistati, a +2 sui nerazzurri secondi, a +6 sulla Roma terza e a +7 sui bianconeri campioni in carica (che hanno una partita in meno). Un dato, per certi versi, sorprendente, ma che certifica, ormai da mesi, la crescita esponenziale di un progetto con basi solide e futuro roseo. Per far sì che esso rimanga tale, intanto, bisognerà continuare con questo trend anche in campionato, difendendo la vetta della classifica dagli attacchi dei nerazzurri contro Crotone (domenica alle 15 a San Siro) e Spezia (sabato 13 febbraio alle 20:45 in Liguria) prima del derby da vero e proprio scontro diretto della settimana successiva.

Una mano forte sul campo, dunque, senza dimenticare gli interventi sul mercato; gennaio, con gli acquisti di Tomori, Meité e Mandzukic, ha dimostrato che il Milan ha ambizione da subito tanto che… si pensa anche al futuro. Paolo Maldini, infatti, è in costante ricerca di un vice Theo Hernandez. Il nome forte, sempre per il mercato di giugno, sembra essere quello di Matias Vina, del Palmeirsas. Fresco campione della Copa Libertadores, il club brasiliano avrebbe quantificato le sue richieste per il cartellino dell’esterno: otto milioni di euro. La prospettiva rispetto a qualche settimana fa è notevolmente cambiata: il Palmeiras infatti non era disposto a trattare la cessione del suo calciatore. Ora ci sono già stati contatti, secondo quanto riportato da Tuttosport.

Per adesso il Milan si “accontenterà” di Milos Kerkez, terzino ungherese classe 2003 proveniente dall’Eto Fc Gyor. “Tifavo per i bianconeri fin da bambino ma ora la situazione è destinata a cambiare. Spero che il Milan mantenga il primo posto in questo campionato. Per fortuna, però, non ho bisogno di cambiare opinione su Paolo Maldini, credo sia stato il miglior terzino sinistro di sempre, e Theo Hernandez è una delle eccellenze oggi in quel ruolo. È interessante notare anche che Theo sia franco-spagnolo, cioè abbia una doppia cittadinanza proprio come me”. >>> E in queste ore Maldini valuta un altro colpo da regalare subito a Pioli: pronto l’arrivo di uno svincolato per puntare allo Scudetto! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy