Calciomercato Milan – Arriva subito uno svincolato? Maldini pensa al colpo Scudetto

I rossoneri non si fermano più e sarebbero addirittura pronti a mettere a segno un altro colpo da regalare subito a Pioli

di Redazione Il Milanista

MILANO – La sessione invernale di calciomercato ha visto il Milan particolarmente attivo sia nelle operazioni in entrata che in quelle in uscita. La società meneghina ha ceduto Andrea Conti, Mateo Musacchio e Leo Duarte (seppur soltanto in prestito), e ha ingaggiato Mario Mandzukic, Soualiho Meité, Fikayo Tomori e Milos Kerkez. Tutte le zone del campo che necessitavano di rinforzi sono state puntellate. Ciononostante, in casa rossonera il mercato non si ferma mai. Paolo Maldini e Frederic Massara sono infatti già al lavoro in vista della campagna acquisti di giugno.

Il mirino dei dirigenti è puntato soprattutto sui giocatori da poter ingaggiare a parametro zero. I nomi in cima alla lista sono sempre quelli di Florian Thauvin, Memphis Depay e Lucas Vazquez, tutti e tre in scadenza con le rispettive squadre. C’è, però, un profilo dallo spessore internazionale che è già svincolato. Si tratta di Ezequiel Garay, difensore argentino classe 1986. Quest’ultimo ha giocato nel Valencia sino alla scorsa stagione e ha lasciato la squadra spagnola in estate. In carriera ha vestito anche le maglie di Newell’s Old Boys, Racing Santander, Real Madrid, Benfica e Zenit. Attualmente è senza squadra ma scalpita per iniziare una nuova avventura.

Stando a delle indiscrezioni che rimbalzano direttamente dalla Spagna, il Milan avrebbe messo gli occhi proprio su questo giocatore. Come riferisce il portale todofichajes.com, il nome di Garay piace molto al club rossonero, ma anche ad altre società, fra cui il Liverpool Campione d’Inghilterra. Sulle tracce dell’argentino ci sono anche diverse squadre spagnole, come Betis Siviglia, Osasuna e, soprattutto, Barcellona. Insomma, la possibilità di ingaggiare a parametro zero un profilo internazionale come Ezequiel Garay fa gola a molti. Chissà che il Milan non provi davvero a bussare alla sua porta per metterlo sotto contratto nella prossima stagione, aggiungendo un altro tassello di personalità ed esperienza al proprio reparto difensivo. >>> E intanto Maldini non si ferma più: il direttore tecnico ha già pronti due colpi per giugno! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy