Verso il derby di Coppa Italia: le probabili formazioni

Pioli ritrova Romagnoli. Ancora assenti Calhanoglu e Bennacer.

di Redazione Il Milanista
Il derby di Milano

MILANO – La sconfitta con l’Atalanta è stata pesante, non solo per il risultato ma anche per come è arrivata. La squadra bergamasca è stata superiore dall’inizio alla fine e poteva vincere anche uno scarto maggiore. Tuttavia, grazie al pareggio maturato fra Udinese e Inter, il Milan è rimasto in vetta alla classifica con due lunghezze di vantaggio sui cugini nerazzurri. Ed è proprio contro l’eterna rivale che il Milan cercherà subito di riscattarsi. Domani sera, infatti, andrà in scena il derby della Madonnina a San Siro per i quarti di finale di Coppa Italia, in gara secca. Sarà la seconda stracittadina stagionale. La prima è stata vinta dal Diavolo lo scorso 17 ottobre, per 2-1, con la doppietta di Zlatan Ibrahimovic nell’andata di campionato.

Per domani Stefano Pioli riavrà a disposizione Alessio Romagnoli, il quale ha dovuto saltare per squalifica l’incontro di sabato con l’Atalanta. Il capitano completerà il pacchetto arretrato con Simon Kjaer, Theo Hernandez e uno fra Diogo Dalot e Davide Calabria. A metà campo ancora assente per infortunio Ismael Bennaer, che verrà nuovamente rimpiazzato da Sandro Tonali, accanto a Franck Kessié. L’esperimento di Meité trequartista, provato contro l’Atalanta, non è andato a buon fine, di conseguenza domani dovrebbe esserci Brahim Diaz alle spalle di Zlatan Ibrahimovic. Hakan Calhanoglu è ancora positivo al Covid e non sarà arruolabile. Sulla fascia destra tornerà dal primo minuto Alexis Saelemaekers, mentre sulla corsia opposta Ante Rebic è in vantaggio sia su Rafael Leao che su Mario Mandzukic. Di seguito, le probabili formazioni.

INTER(3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Sensi, Brozovic, Barella, Darmian; Sanchez, Lukaku. All. Conte

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessié, Tonali, Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic, Ibrahimovic. All. Pioli
>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Romagnoli del Milan cerca di fermare Lukaku dell'Inter
Romagnoli del Milan cerca di fermare Lukaku dell’Inter
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy