Top&Flop – Tatarusanu alza la saracinesca. Leao quattro passi indietro

Ecco i migliori e i peggiori della partita

di Redazione Il Milanista
Tatarusanu con la maglia del Milan

MILANO – Una partita dalle mille emozioni questo Inter-Milan di Coppa Italia. Gol, nervosismo e anche un’espulsione, gli ingredienti di questo derby.  Il migliore e il peggiore della partita? Potremmo dire senza problemi Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese regala il vantaggio ai suoi ma si rende protagonista del testa a testa con Lukaku prima e del fallo su Kolarov: che gli costano il doppio giallo. Per essere un leader, questi errori sono imperdonabili. Ecco dunque i Top&Flop di questo Inter-Milan:

Tatarusanu con la maglia del Milan
Tatarusanu con la maglia del Milan

TOP – Ciprian Tătărușanu è senza ombra di dubbio il miglior giocatore del Milan. Para l’imparabile, salvando il risultando sia nel primo tempo che nel secondo. L’ex Lione non fa rimpiangere Donnarumma ed è il vero man of the match di questa sera. Bravissimo sia su Vidal ma soprattutto su Lautaro Martinez lanciato in area. Non può nulla sulla punizione di Eriksen

FLOP – No, non è il Ibrahimovic il Flop di questa sera bensì Rafael Leao. L’apporto del portoghese in campo, oggi, è tendenzialmente pari allo zero. Svogliato e con poca cattiveria. Conte se ne accorge e inserisce in campo Hakimi. Per fortuna del Milan in quella di zona di campo c’è anche Theo Hernandez. Se non bastasse già la brutta prestazione del lusitano, è proprio lui a regalare il rigore all’Inter.

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Rafael Leao
Rafael Leao
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy