Chiesa vicinissimo alla Juventus: i dettagli dell’affare

Ufficialità ad un passo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Come riferito da Gianluca Di Marzio tramite i microfoni di Sky Sport, Federico Chiesa è davvero ad un passo dal trasferimento alla Juventus. Paratici e Nedved hanno trovato l’accordo con Commisso sulla base di un prestito biennale oneroso con opzione di riscatto che, con ogni probabilità, diventerà un obbligo. Infatti, affinché il diritto di riscatto si trasformi in obbligo basta che si concretizzi una di queste tre condizioni: che la Juve si classifichi tra le prime quattro in campionato, che Chiesa giochi almeno il 60% delle partite con la maglia bianconera, che lo stesso esterno classe ’97 realizzi minimo 10 gol e altrettanti assist nel biennio. Insomma, condizioni facilmente raggiungibili. Soprattutto la prima. Un affare complessivo, tra prestito, riscatto e bonus, da oltre 50 milioni di euro. Per diverse settimane anche il Milan ha provato a strappare il giocatore alla Fiorentina, tuttavia le richieste economiche del patron Commisso hanno fatto desistere i dirigenti rossoneri. Adesso Chiesa è comunque vicinissimo al trasferimento, ma la destinazione è Torino. Ma attenzione perché proprio poco fa è arrivata anche un’altra enorme indiscrezione totalmente a sorpresa per il mercato rossonero. Colpo di scena improvviso, botto last minute: la notizia è clamorosa! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

Simone De Bari

Chiesa
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy