IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Ufficiale: Andrea Conti è un nuovo giocatore della Sampdoria

Andrea Conti,  terzino del Milan

Andrea Conti è un nuovo giocatore della Sampdoria. Il terzino arriva a titolo definitivo dal Milan. I comunicati.

Redazione Il Milanista

Il terzino destro Andrea Conti non è più un giocatore del Milan. Il giocatore natio di Lecco si trasferisce a titolo definitivo alla Sampdoria di Roberto D'Aversa lasciando così la squadra rossonera. Nella sua esperienza al Milan tante delusioni e poche soddisfazioni per il difensore ex Atalanta e Parma. Poco fa è arrivato il comunicato di entrambe le società che hanno comunicato la buona riuscita dell'affare.

Il comunicato del Milan sulla sua cessione

Il Milan ha salutato Andrea Conti diretto verso la Sampdoria con un comunicato ufficiale sul proprio sito: “AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Andrea Conti alla U.C. Sampdoria. Il Club desidera ringraziare Andrea per l'impegno profuso e la professionalità sempre dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni personali e sportive”. Queste il comunicato rossonero inerente all'addio di Andrea Conti al Milan.

Il comunicato di benvenuto della Sampdoria

La società blucerchiata della Sampdoria ha dato il proprio benvenuto a Andrea Conti tramite un comunicato ufficiale. "L’U.C. Sampdoria comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’A.C. Milan i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Conti (nato a Lecco il 2 marzo 1994)". questo il comunicato ufficiale della Sampdoria sul nuovo arrivo in casa Sampdoria, ovvero Andrea Conti. Il giocatore si metterà a disposizione di Roberto D'Aversa sin da subito per ritagliarsi uno spazio importante in questo inizio di 2022.

Andrea Conti si trasferisce in Liguria a titolo definitivo

Andrea Conti di è trasferito dal Milan alla Sampdoria a titolo definitivo. Il calciatore saluta Milano, città che non gli ha dato molte soddisfazioni. Andrea Conti cercherà ora di rilanciarsi in Liguria alla Sampdoria. Dopo tanti infortuni e poca fortuna Conti dovrà dimostrare di meritarsi la Serie A dopo aver sbigottito tutti gli addetti ai lavori nella sua esperienza all'Atalanta prima di passare al Milan.