Sfatato il tabù derby e primo posto in classifica: Milan, sei uno spettacolo!

I rossoneri tornano a vincere la stracittadina, nel segno del solito Zlatan Ibrahimovic

di Redazione Il Milanista

MILANO – Quattro anni, nove mesi e quatto allenatori dopo: il Milan torna finalmente a vincere una stracittadina, sfatando quello che era diventato un vero e proprio tabù. Era infatti dal 31 gennaio 2016 che il Diavolo non riusciva ad avere la meglio in campionato sui cugini nerazzurri e in panchina sedeva Sinisa Mihajlovic. Con una prova di grande personalità, condita da lampi di bel gioco, il Milan, trascinato da uno stratosferico Zlatan Ibrahimovic, batte l’Inter 2-1 e rimane in vetta alla classifica, a punteggio pieno, staccando l’Atalanta (sconfitta sul campo del Napoli). Un approccio perfetto alla partita, con un primo tempo scintillante coronato dalla doppietta di Ibra, rientrato alla grandissima dopo aver superato il Covid.

Numeri impressionanti per l’attaccante svedese: 5 gol in 3 partite fra preliminari d’Europa League e campionato. Eccellente la preparazione della sfida da parte di mister Pioli, che si toglie la soddisfazione non solo di vincere il derby con pieno merito, ma anche di battere per la prima volta in carriera Antonio Conte. Questo Milan sta facendo davvero divertire e ha tutte le carte in regola per continuare a farlo. Gli ingredienti per vivere una stagione da protagonista ci sono tutti: entusiasmo, talento, consapevolezza e, soprattutto, Ibrahimovic… Ma attenzione perché, dopo la grandissima vittoria nel derby, è arrivata anche una clamorosa notizia di mercato in casa rossonera. Esplode la bomba: Maldini punta Icardi? Ecco cosa sappiamo >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

Simone De Bari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy