IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Serie A, un giocatore del Milan nominato MVP di dicembre

Milan, i festeggiamenti dei rossoneri per il goal di Calhanoglu

Il premio sarà consegnato domani

Redazione Il Milanista

MILANO - La Lega Serie A ha nominato un giocatore rossonero come MVP del mese di dicembre. Si tratta di Hakan Calhanoglu, al quale verrà conferito il premio domani sera a San Siro, poco prima del fischio d'inizio della partita contro la Juventus. Il fantasista turco, che il 23 dicembre ha anche trovato il suo primo gol in campionato, realizzando il calcio di rigore contro la Lazio, è una colonna portante del Milan di Pioli e da inizio stagione sta avendo una continuità di rendimento che non aveva mai mostrato negli anni passati. Di lui ha parlato anche l'amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo: "Hakan Calhanoglu è certamente uno dei grandi protagonisti del nostro campionato e in questa prima parte di stagione si è confermato un calciatore determinante. Le sue qualità tecniche, le giocate di alto livello e la capacità di mettersi al servizio dei compagni sono un vero valore aggiunto per il Milan, come dimostrano i 5 assist realizzati nel solo mese di dicembre dal centrocampista rossonero".

FRONTE RINNOVO - Il Milan si gode le giocate del suo numero 10 ma, al tempo stesso, sa di dover risolvere la delicatissima questione legata al rinnovo. Proprio a dicembre Maldini ha incontrato Gordon Stipic, agente di Hakan, per fare il punto della situazione e offrire il prolungamento del contratto, che attualmente è in scadenza a fine giugno. Calhanoglu e il suo procuratore, dal canto loro, hanno fatto sapere di voler un sostanzioso aumento dell'ingaggio. Il turco sta bene a Milano e il progetto rossonero lo convince, ma chiede un importante adeguamento contrattuale. La partita si gioca dunque tutta sul piano economico. Il Milan si è spinto ad offrire 3,5 milioni a stagione: un aumento del 40% rispetto all'attuale stipendio. La distanza fra domanda del giocatore e offerta del club, però, non è stata ancora colmata. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Hakan Calhanoglu, numero 10 del Milan, in azione al Mapei Stadium di Reggio Emilia, casa del Sassuolo

Potresti esserti perso