IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Pioli: “Mercato? Intanto pensiamo a recuperare gli infortunati…”

Stefano Pioli, allenatore del Milan

Le dichiarazioni del mister

Redazione Il Milanista

MILANO - Siamo ormai giunti alla vigilia della prima partita del 2021, che il Milan giocherà sul campo del Benevento. Intervenuto in conferenza stampa nel centro sportivo di Milanello, Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha presentato la sfida contro la compagine sannita: "Il Benevento è in grande forma, viene da tre risultati utili consecutivi, fra cui due vittorie. Gioca un buon calcio ed è ben allenata da Pippo Inzaghi. Noi dobbiamo pensare a giocare da Milan, con l'approccio giusto come contro la Lazio. Negli allenamenti quotidiani vedo grande concentrazione e preparazione, io ai miei ragazzi chiedo sempre di più, perché quello che abbiamo fatto sinora non conta nulla. La strada da percorrere è ancora lunghissima e dobbiamo continuare a lavorare per centrare i nostri obiettivi. Le vittorie che abbiamo ottenuto ci hanno dato molta convinzione. Crediamo sempre più nei nostri mezzi, ci sono fiducia e autostima. Vincere partite importanti, anche nei minuti finali come accaduto con la Lazio, significa crescere dal punto di vista mentale. Siamo bravi a rimanere dentro la partita sino all'ultimo".

SULLA SOSTA - "E' stata più corta rispetto agli altri anni, ma è stata uguale per tutti. Secondo me noi abbiamo tratto giovamento da questo stop. I calciatori ne hanno beneficiato e hanno potuto ricaricare le batterie. Non credo che la pausa abbia influito in negativo sulla condizione fisica delle squadre".

SUL MERCATO INVERNALE - "Il nostro obiettivo primario è recuperare gli infortunati. Abbiamo ancora tanti giocatori forti momentaneamente fuori dai giochi e speriamo di riaverli a disposizione al più presto. Quando è al completo ho un organico adatto ad affrontare tutti gli impegni ravvicinati di questa stagione. Il mercato comunque si aprirà nei prossimi giorni e la nostra dirigenza si farà trovare pronta". >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Stefano Pioli, allenatore del Milan

Potresti esserti perso