IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Milan, procede il recupero di Rebic. Le ultime notizie sul croato

Ante Rebic, esterno rossonero

Si fatto male nel primo tempo contro l'Hellas Verona, ecco come sta Ante Rebic e quando dovrebbe tornare a disposizione del Milan

Redazione Il Milanista

AnteRebic si è fermato nel primo tempo della gara di San Siro, contro l'Hellas Verona. Assente in vece in Portogallo, in Champions League, contro il Porto. Gli esami strumentali non hanno evidenziato lesioni capsulo-legamentose, sostanzialmente per il croato è solo una distorsione alla caviglia. Infortunio doloroso, come ha detto anche Pioli dopo la partita con i gialloblù, ma dovrebbe essere recuperato nel giro di qualche giorno. Contro il Bologna, Rebic dovrebbe esserci. Infortunio però più leggero rispetto a qualche compagno di squadra e sicuramente meno preoccupante rispetto alle immagini di San Siro. I prossimi allenamenti saranno fondamentali per capire se contro la squadra di Sinisa Mihajlovic Ante sarà della partita.

Bakayoko è tornato in campo

Tiemoue Bakayoko si è rivisto contro il Porto, nella seconda frazione di gioco al do Dragao. Non una gran partita del mediano francese che è apparso poco lucido e fuori condizione, le tante assenze però hanno condizionato le scelte di Pioli, che ha lanciato Krunic titolare sulla trequarti. Anche la squalifica di Kessie 'ci ha messo lo zampino' e in mezzo al campo quindi c'era una sola alternativa: l'ex Chelsea.

Gli altri infortunati

Junior Messias, altro giocatore rossonero fermo ai box dopo la gara a Bergamo con l'Atalanta, continua il suo iter di recupero a Milanello. Il brasiliano è tornato a corso in maniera blanda, ma l'ex Crotone è comunque solo all'inizio della sua riabilitazione, per il recupero completo ci sarà ancora bisogno di circa tre settimane di tempo. Mentre per Brahim Diaz e Theo Hernandez ci sarà da aspettare il doppio tampone negativo. I tempi quindi restano incerti per i due ex Real Madrid. Alessandro Florenzi invece continua il suo decorso post operatorio, dopo l'intervento in artroscopia al ginocchio. Lunghi i tempi di recupero di Maignan, invece, altro assente importante in questo periodo fitto d'impegni.