news

Milan, un nuovo punto su Florian Thauvin. Ecco a chi piace il francese

Non si fermano le voci su Florian Thauvin dell'Olympique Marsiglia, l'esterno è in scadenza con i francesi e piace molto anche al Milan

Redazione Il Milanista

MILANO - Il Milan continua a lavorare sul mercato in vista della prossima stagione. Maldini, Massara e Gazidis sanno che con la possibilità di affrontare la Champions League nella prossima stagione, la rosa avrà bisogno di notevoli rinforzi. E questo sia dal punto numerico, che da un punto di vista più strettamente qualitativo. Insomma, sono necessari calciatori dal grande valore e dalla grande esperienza. Uno di questi potrebbe essere Florian Thauvin. Calciatore francese, ala o attaccante dell'Olympique di Marsiglia e della nazionale francese, con cui si è laureato campione del mondo nel 2018.

Perché piace al Milan

 Florian Thauvin

Si tratta di un calciatore particolarmente duttile, cosa che può far gola al tecnico rossonero Stefano Pioli. Mancino naturale, gioca prevalentemente come ala destra, ma può agire anche sulla fascia opposta, possiede una spiccata agilità e un'ottima capacità di corsa. Viene utilizzato in un modulo di gioco 4-3-3. Può giocare anche nella posizione di trequartista. I contatti con gli agenti sono avviati ed il giocatore è da tempo in rotta con il club di appartenenza e si rifiuta di rinnovare un contratto che scade il 30 giugno 2021.

Rebus sul futuro, si attende una decisione

Il Marsiglia, però, non molla. La dirigenza francese ben conosce il valore del calciatore ed è disposta a far tutto pur di non perderlo a zero. Il club transalpino vuole rinnovare il contratto a quello che è uno dei suoi giocatori più rappresentativi. I contatti con l’entourage di Thauvin sono, pertanto, costanti . La novità, però, è che dopo l’esonero di Villas Boas il Marsiglia ha scelto Jorge Sampaoli come nuovo allenatore. Questo potrebbe da un lato convincere il calciatore francese a restare. Dall'altro però, potrebbe essere l'ultima goccia in grado di far traboccare il vaso e portarlo a dire addio al club con cui si è consacrato. Va ricordato però che sul calciatore non c'è soltanto il Milan, l'esterno piace anche al Siviglia, secondo quanto riporta calciomercato.com però sull'esterno ci sarebbe anche il Valencia.

Potresti esserti perso