Milan, Tomori: “Ecco i motivi che mi hanno spinto a venire qui”

Le dichiarazioni del nuovo difensore rossonero

di Redazione Il Milanista
Tomori, difensore del Milan, contrasta Sanchez nel derby

MILANO – Sabato pomeriggio, allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna, Fikayo Tomori farà il suo esordio dal primo minuto con la maglia del Milan. Il difensore inglese, di origini canadesi, è già sceso in campo nel derby di due giorni fa, contro l’Inter in Coppa Italia, subentrando però a gara in corso per sostituire Kjaer. Anche sabato dovrà rimpiazzare il centrale danese, ma lo farà in campionato e da titolare. Oggi, nel corso della sua conferenza stampa di presentazione, Tomori ha parlato anche dei motivi che lo hanno spinto a trasferirsi a Milano, accettando l’offerta della società rossonera.

LE SUE PAROLE – “Sono in un club in cui hanno militato difensori pazzeschi, che hanno fatto la storia del calcio. Giocatori come Franco Baresi, Paolo Maldini, Alessandro Nesta e Jaap Stam hanno giocato nel mio ruolo con questa maglia. Ho sentito sin da subito la voglia di venire qui per far parte della storia di questo grande club. Sono arrivato anche in un buon momento per la squadra e sono convinto di aver preso la decisione giusta a venire qui. Mi sento carico e ho tanta voglia di partecipare alle vittorie del Milan”.

SU PAOLO MALDINI – “E’ stato il più grande difensore che sia mai esistito. Non ci ho pensato su due volte ad accettare dopo aver ricevuto la sua chiamata”.

SULLO SCUDETTO – “Ci credo ovviamente, sono arrivato in una squadra che dopo un intero girone è in testa alla classifica ed è un obiettivo a cui tutti crediamo. Sarebbe un trofeo in più da aggiungere alla storia del Milan, che è già ricca di successi. Anche io voglio contribuire e spero di riuscire ad aiutare il gruppo mettendomi a disposizione”. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Fikayo Tomori, difensore classe '97
Fikayo Tomori, difensore classe ’97
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy