Milan, mercato: capitolo rinnovi. A che punto siamo?

Non c’è solo il mercato in entrata e quello in uscita per il Milan, anche i rinnovi contrattuali tengono banco in casa rossonera

di Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN

Davide Calabria
Davide Calabria

MILANO – In casa Milan non si lavora solo sugli acquisti e sulle cessioni di mercato. Alle attenzioni della dirigenza c’è anche la questione legata ai rinnovi di contratto. Davide Calabria, Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu sono i nomi principali che circolano nelle ultime settimane. Senza dimenticare la questione Zlatan Ibrahimovic.

Milan News – Le ultime su rinnovo di Davide Calabria

Per quanto riguarda Davide Calabria: il terzino si è guadagnato sul campo, con le sue prestazioni il rinnovo. Dovrebbe prolungare fino al 2025 con un aumento dell’ingaggio dagli attuali 1,1 milioni di euro a stagione a due milioni.  In casa rossonera, si parla tantissimo anche dei rinnovi di Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu che sono in scadenza il prossimo 30 giugno, ma presto si dovrà iniziare a valutare anche i contratti che scadono nel 2022.

Notizie Milan: Donnarumma
Notizie Milan: Donnarumma

Rinnovi, a che punto siamo con Hakan Calhanoglu e Gigio Donnarumma

Hakan Calhanoglu ha dato sempre priorità al club rossonero, nonostante diversi club interessati a lui,  e Paolo Maldini e Frederic Massara, anche pubblicamente, hanno sempre manifestato la loro fiducia nel rinnovo del contratto. Il turco continuerà ad indossare la maglia numero dieci del Diavolo andando a guadagnare una cifra vicina ai 4,5 milioni di euro con i bonus. Per quanto riguarda Gigio Donarumma, Mino Raiola ha già rifiutato la prima offerta da 7 milioni di euro annui e chiede un ingaggio ‘monstre’ di 10 milioni. Oltre all’inserimento della clausola rescissoria, in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League, clausola che la dirigenza rossonera vorrebbe non inserire nel nuovo contratto. Nei prossimi giorni ci sarà un vertice per cercare l’ accordo definitivo tra le parti. Per quanto riguarda Ibrahimovic, invece, la situazione sarà affrontata con più calma, tutto dipenderà dalle intenzioni dell’attaccante svedese. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy