IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Milan, le novità sui giocatori infortunati

L'infortunio di Rebic contro la Roma

I risultati degli esami strumentali.

Redazione Il Milanista

MILANO - Sono stati ben tre i giocatori rossoneri ad aver accusato problemi fisici durante la partita di ieri sera contro la Roma. Prima Hakan Calhanoglu, sostituito all'intervallo da Brahim Diaz. Poi Zlatan Ibrahimovic, che ha dovuto lasciare il posto a Rafael Leao e infine Ante Rebic il quale, dopo la bellissima rete segnata, è stato costretto ad abbandonare il campo ed è stato rimpiazzato da Rade Krunic. Oggi sono stati svolti gli esami strumentali per verificare le loro condizioni e il Milan, tramite un comunicato ufficiale, ha reso noti i risultati.

LE CONDIZIONI DI IBRA:

"Zlatan ha riportato una lesione del muscolo lungo adduttore sinistro. Verrà rivalutato con esame strumentale fra una decina di giorni". Di sicuro salterà le prossime due partite di campionato, mercoledì contro l'Udinese e domenica con l'Hellas Verona, ma quasi sicuramente non sarà a disposizione neppure per l'andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Manchester United, in programma giovedì 11 marzo all'Old Trafford.

LE CONDIZIONI DI CALHA: 

"Gli esami strumentali hanno evidenziato per Hakan un diffuso edema dei muscoli flessori mediali della coscia sinistra. Verrà rivalutato secondo evoluzione clinica". Il trequartista turco, quindi, non sarà arruolabile per la sfida di dopodomani a San Siro con l'Udinese.

LE CONDIZIONI DI REBIC:

"Nel caso di Ante gli esami strumentali hanno dato esito negativo". Ciò significa che mercoledì il numero 12 rossonero sarà a disposizione di mister Stefano Pioli per affrontare la squadra di Luca Gotti.

LA PROBABILE FORMAZIONE - Il Milan deve quindi fare i conti con assenze pesanti anche nel prossimo turno di campionato, ma il tecnico rossonero spera di poter recuperare e convocare sia Ismael Bennacer che Mario Mandzukic, assenti per infortunio nelle ultime settimane. Di seguito, la probabile formazione anti-Udinese.

(4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez, Kessié, Tonali, Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic, Rafael Leao.

 Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic

Potresti esserti perso