news

Milan-Fiorentina, il commento: finisce 1-0, Leao fa esplodere San Siro

Oggi allo stadio San Siro è andata in scena la partita tra Milan e Fiorentina. I rossoneri hanno vinto grazie alla rete di Leao

Redazione Il Milanista

Allo stadio San Siro si è giocata Milan-Fiorentina, partita valida per la 35esima giornata di Serie A. Il risultato finale è stato di uno a zero per i rossoneri che compiono così un passo importante verso lo Scudetto.

PRIMO TEMPO - Inizia forte la Fiorentina. Al decimo minuto su sviluppi da corner i viola allenati da Vincenzo Italiano vanno vicini al vantaggio con Igor che tutto solo calcia a lato di poco rispetto alla porta difesa da Mike Maignan. Botta e risposta nel giro di pochi secondi con il Milan che si fa vedere in avanti. Theo Hernadez da posizione defilata cerca la porta non trovandola per non molto. Al 15esimo minuto occasione clamorosa per il Milan. Franck Kessie verticalizza alla grande per Olivier Giroud che tutto solo contro Terracciano calcia a lato. Un rigore in movimento quello fallito dal francese. Poi ci prova di nuovo la Fiorentina con Saponara che va al tiro trovando la pronta risposta di Maignan. La gara successivamente scorre via liscia fino al 45esimo minuto con il primo tempo che si chiude sullo zero a zero.

SECONDO TEMPO - Pronti via e i rossoneri hanno un'occasione gigantesca. Questa volta è Rafael Leao che si ritrova il pallone tra i piedi e dall'altezza dell'area piccola spara alto con Terracciano in uscita. Al minuto 52 Kessie calcia forte con il mancino dal lato sinistro dell'area trovando però la risposta del portiere viola. Continua a spingere il Milan. Tonali serve in avanti Theo Hernandez il quale al minuto 53 calcia dall'interno dell'area di rigore mandando però il pallone alto. Molto meglio i rossoneri nella seconda frazione rispetto alla Fiorentina. Il gol del vantaggio stenta però ad arrivare. A 15 minuti dal termine occasionissima anche per la Fiorentina. Biraghi va al cross e sul primo palo Cabral spizza il pallone. decisivo Maignan che toglie il pallone dall'incrocio ed in due tempi riesce addirittura a bloccare la sfera. Dopo tanta pressione il Milan finalmente passa. Terracciano sbaglia il rinvio, Leao prende palla, punta la difesa viola e poi tira in porta trovando la rete del vantaggio. Al minuto 82 cambia il parziale a San Siro. La Fiorentina poi prova a trovare il gol del pareggio, ma senza fortuna. Finisce dunque uno a zero per il Milan.