Milan, Donnarumma: “Derby? Sappiamo cosa dobbiamo fare. E sul futuro”

E’ intervenuto ai microfoni di Sky Sport Gigio Donnarumma, il portiere del Milan ha parlato del prossimo e del suo futuro

di Redazione Il Milanista
Donnarumma, portiere del Milan

MILANO – Testa al derby e non potrebbe esse diversamente. Gigio Donnarumma intervistato ai microfoni di Sky Sport, dopo la gara con la Stella Rossa, ha parlato del derby con l’Inter ormai alle porte e della sfida con i nerazzurri per la testa della classifica. C’è anche il futuro tra gli argomenti toccati dall’estremo difensore rossonero, ecco che cosa ha detto:

Il Derby? Sara davvero emozionante poterlo giocare. Erano tanti anni che non si giocava una stracittadina con questa classifica. Arriviamo alla partita consapevoli di quello che bisognerà fare, servirà una grande gara per battere l’Inter, ovviamente giocheremo per portare a casa un risultato positivo. Spero davvero in una bella prestazione. Ibrahimovic? Spero sia lui a deciderla. Il futuro? Io sono sereno e tranquillo, se ne occupa il mio procuratore“.

Bennacer del Milan inseguito da Barella: è l'immagine del campionato
Bennacer del Milan inseguito da Barella: è l’immagine del campionato

Conferme sull’assenza di Ismael Bennacer

Vincere il derby per ripartire dopo la sconfitta in campionato con lo Spezia e il pareggio beffa della serata di Europa League contro la Stella Rossa di Stankovic. Lo sa bene Gigio Donnarumma, così come lo sa anche tutto il Milan. Intanto Stefano Pioli dovrà fare i conti con l’assenza di Ismael Bennacer. L’algerino infatti è uscito per infortunio nel corso del primo tempo della gara di Belgrado. Non ci sarà contro l’Inter e questo è bel problema, il numero 4 rossonero infatti era tornato dopo un lungo infortunio, che gli aveva fatto saltare gli ultimi due mesi praticamente.

Chi gioca al posto dell’algerino?

Una ricaduta che rilancerà una tra Tonali e Meite, l’ex Brescia sembra essere in vantaggio sul francese, ma dovrà fare una grande prova nella stracittadina. Anche contro la Stella Rossa è entrato in campo, proprio al posto di Bennacer, senza però convincere fino in fondo. Qualche speranza anche per Rade Krunic, il bosniaco è stato il migliore in campo contro gli uomini di Stankovic, ma ha giocato da trequartista. Pioli riflette, il derby è alle porte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy