Milan, Achraf Lazaar: il piano B della dirigenza per la fascia sinistra

Il Milan è sempre concentrato sul mercato, i rossoneri sono alla ricerca di un esterno mancino, tra i vari nomi è spuntato Achraf Lazaar

di Redazione Il Milanista
Achraf Lazaar in azione con la maglia del Newcastle

MILANO – La finestra di mercato invernale è vicina alla sua conclusione e il Milan, secondo quanto dichiarato, non ha nessuna intenzione di fare altre operazioni. In questo mese infatti sono arrivati alla corte di Stefano Pioli: Soualiho Meité dal Torino in prestito oneroso con diritto di riscatto, lo svincolato Mario Mandzukic e, sempre in prestito, Fikayo Tomori dal Chelsea.

Maldini e Massara hanno anche piazzato i vari esuberi. Il primo ad avere lasciato Milanello è stato Leo Duarte, il centrale è sbarcato in Turchia. Andrea Conti, invece, è sbarcato a Parma, dopo aver capito che il tecnico rossonero gli preferiva Davide Calabria e Diogo Dalot. Mateo Musacchio è un nuovo giocatore della Lazio di Simone Inzaghi e nella prossima giornata di campionato potrebbe fare il suo esordio in biancoceleste, contro l’Atalanta. I capitolini sono intervenuti in questa sessione di mercato dopo l’infortunio di Luiz Felipe e hanno trovato nell’argentino il rinforzo giusto.

Junior Firpo, terzino sinistro del Barcellona
Junior Firpo, terzino sinistro del Barcellona

Eppure, dalla parti via Aldo Rossi, qualcosa nelle ultime ore si muove. Soprattutto in entrata. Non è un segreto che gli uomini mercato rossoneri stiano cercando un terzino sinistro che possa far rifiatare Theo Hernandez. Diogo Dalot rimane un giocatore adattato sulla fascia mancina. Il sogno di Maldini e Massara è Junior Firpo del Barcellona. Lo spagnolo è il preferito, ma non vede di buon occhio l’idea di lasciare la Catalogna. Dato che a Milano troverebbe poco spazio, chiuso dall’ex Real Madrid. Inoltre i blaugrana lo cederebbero soltanto davanti ad un buona offerta. La strada quindi è decisamente in salita per il Diavolo in questo caso. Così come non sarà semplice arrivare a Matias Vina del Palmeiras.

Negli ultimi giorni, tra i vari i nomi accostato al Milan, è sputato Achraf Lazaar. Il classe ’92, dopo le avventure con Palermo e Benevento, è in forza con il Newcastle ma nelle ultime ore starebbe trattando la risoluzione contrattuale con i Magpies. La squadra inglese per ora non sembra intenzionata a liberare il terzino. I rossoneri potrebbero decidere di muoversi e proporre un’offerta. Un profilo ‘low cost’ per completare la rosa di Stefano Pioli. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy