IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Da esubero a risorsa, quando torna Castillejo? Il punto sullo spagnolo

Castillejo in Bologna-Milan.

Ecco il punto della situazione du Samu Castillejo, sembrava essere in partenza eppure lo spagnolo si è ripreso il suo posto nel Milan

Redazione Il Milanista

Sembrava essere fuori dai progetti di Stefano Pioli e del Milan, vicino alla partenza anche a mercato chiuso in Italia. Si era parlato di un futuro in Russia per l'esterno spagnolo, ma alla fine è rimasto a Milanello. Gli infortuni a catena dei rossoneri lo hanno rilanciato, il secondo tempo del match contro il Bologna però è iniziato subito con un cambio. Il tecnico ha dovuto lasciare negli spogliatoi il calciatore che, negli ultimi minuti di gioco, aveva accusato un fastidio al muscolo. Un nuovo infortunio e un nuovo problema per il Diavolo che sperava di aver recuperato l'iberico per i prossimi impegni.

Ecco quando dovrebbe tornare in campo Castillejo

Samu Castillejo si è sottoposto ai classici esami strumentali che hanno mostrato una lesione del muscolo del flessore del muscolo della coscia sinistra. La cura? Un lungo periodo di riposo e un percorso di riatletizzazione. Lo spagnolo dovrà stare lontano dai campi di gioco per almeno un mese. Calendario alla mano, questo fa pensare che l'ex Villarreal tornerà in campo solo dopo la prossima sosta per le Nazionali. La buona notizia è che durante la pausa Castillejo potrà procedere al percorso di riatletizzazione per ricominciare a correre a Milanello.

Il futuro di Castillejo a gennaio, ipotesi partenza nonostante tutto?

Resta comunque un'incognita il suo futuro, il Milan potrebbe comunque decidere di cederlo a gennaio, in modo da fare cassa per l'arrivo di un altro trequartista centrale. L'infortunio però potrebbe complicare le cose, in vista della prossima sessione di mercato. In Spagna il calciatore continua a piacere l'ultimo club che si era messo sulle sue tracce era il Granada, resta da capire se l'interesse c'è ancora o se invece altri club. Intanto però Stefano Pioli e il Milan aspettano il suo rientro, nell'ultimo periodo Castillejo si è dimostrato davvero molto utile.