IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Vieri su Leao: “I giocatori come lui sono genio e sregolatezza, si sa…”

Vieri su Leao: “I giocatori come lui sono genio e sregolatezza, si sa…” - immagine 1
Nell'intervista rilasciata a Sportweek, l'ex attaccante del Milan ha parlato del numero 10 rossonero, criticato per il rendimento recente

Christian Vieriha rilasciato una lunga intervista a Sportweek. Tra gli argomenti trattati, l'ex attaccante del Milanha parlato anche di Rafael Leao, criticato da molti per il rendimento di questa stagione.

L'opinione di Vieri: "Ha 24 anni, è ancora giovane. Dai giocatori di qualità e di fantasia devi aspettarti questi alti e bassi. Io all'Inter ne avevo uno: Recoba. Mai visto un mancino così in vita mia. Dice: 'ah, se si fosse allenato come Dio comanda...' Ma i giocatori come lui sono genio e sregolatezza, si sa. Però il Chino mi diceva: 'Vai là, che ti metto la palla nel punto giusto' e la palla arrivava. Un cross, un gol. Il 70% dei miei gol all'Inter me li ha fatti fare Recoba".

L'ex rossonero ha continuato: "Il fatto è che, se uno non è bravo, nessuno pretende nulla da lui. Al contrario, da quelli forti ci si aspetta che trasformino ogni palla toccata in una giocata decisiva. Quando vedo Leao, mi scopro a chiedermi: cosa farà adesso? È una domanda che non ti fai con tutti. Al Milan mi succede con Theo e Leao".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.