Verso Cagliari-Milan, i convocati di Pioli e l’esito dell’ultimo giro di tamponi

Mister Pioli ha diramato la lista dei convocati rossoneri per Cagliari-Milan, 18° giornata di Serie A in programma lunedì 18 gennaio alle 20.45.

di Redazione Il Milanista
Theo Hernandez e Hakan Calhanoglu esultano dopo il 3 a 2 alla Lazio

MILANO – Il Milan prepara al meglio la sfida di questa sera contro il Cagliari, nonostante le numerose assenze. Maldini intanto lavora assiduamente sul mercato. Conclusa l’operazione Mario Mandzukic. Il croato torna in Italia dopo l’esperienza Qatariota: in Serie A, con la maglia della Juventus, Mandzukic ha giocato 118 partite mettendo a segno 38 gol e fornendo 13 assist. Ma la forza del roccioso attaccante va oltre i numeri: è un giocatore con una mentalità vincente, tanta esperienza europea. Il giocatore attualmente svincolato firmerà un contratto di sei mesi da 1,8 milioni di euro netti, con un’opzione di rinnovo automatica in caso di piazzamento in Champions League.

L’ESITO DEI TAMPONI – Stamattina si è svolto l’ultimo giro di tamponi. In vista del match di questa sera infatti, il Milan sarebbe dovuto partire ieri pomeriggio per raggiungere Cagliari, ma dopo le positività al Covid di Calhanoglu e Theo Hernandez il club rossonero ha voluto fare un ulteriore giro di tamponi. I risultati, presto giunti a Milanello, per fortuna sono tutti negativi.

I CONVOCATI DI MISTER PIOLI – Queste mattina si è poi conclusa la rifinitura a Milanello. Mister Pioli ha diramato la lista dei convocati rossoneri per Cagliari-Milan, 18° giornata di Serie A in programma lunedì 18 gennaio alle 20.45 alla Sardegna Arena. Questo l’elenco completo dei giocatori a disposizione:

PORTIERI
A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

DIFENSORI
Calabria, Conti, Dalot, Kalulu, Kjær, Musacchio, Romagnoli.

CENTROCAMPISTI
Castillejo, Díaz, Di Gesù, Hauge, Kessie, Meïte, Michelis, Saelemaekers, Tonali.

ATTACCANTI
Colombo, Ibrahimović, Maldini, Roback.

 

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy