IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Telefoot – C’è la “variante inglese” per Simakan: ecco il nuovo nome per Pioli

Ecco le ultime per la retroguardia rossonera

Redazione Il Milanista

MILANO - Con le prossime partenze di Leo Duarte, prossimo al trasferimento in Turchia, e di Musacchio, fuori dal progetto rossonero e con molte richieste, Maldini e Massara stanno lavorando per portare un nuovo difensore alla corte di Stefano Pioli. Il nome caldo è quello dei Simakan, ma arrivano nomi nuovi per il retroguardia.

Infatti se per Simakan è entrata la variante inglese: sia chiaro nessun caso di Covid. La variante, in questo momento, è il Chelsea. Infatti, secondo gli ultimi rumors di mercato, i Blues sarebbero pronti a regalare al proprio allenatore Frank Lampard un nuovo difensore. E il possibile acquisto da parte degli inglesi potrebbe (anzi quasi certamente) far saltare l'approdo di Simakan al Milan. Il Chelsea nelle ultime ore sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria da 42 milioni di euro per il centrale del R.B. Lipsia Upamecano. I tedeschi si ritroverebbero un buco in difesa e sarebbero pronti a ingaggiare Simakan, bruciando e battendo la concorrenza del Milan.

 mohamed-simakan

Un vero problema per i rossoneri visto che la prima alternativa al francese sarebbe il turco Ozan Kabak dello Schalke O4, il quale è seguito da Liverpool. I Reds pensano al classe 2000 come alternativa a Van Dijk, out a seguito di un brutto infortunio riportato a inizio stagione. Maldini e Massara di conseguenza sono al lavoro per studiare un nuovo profilo. Il nome nuovo per il club di via Aldo Rossi è quello del classe 2000 Loïc Badé. A riportare è il canale satellitare transalpino Telefoot, che riporta come gli scout rossoneri abbiano visionato il giovane difensore del Lens più volte nelle ultime partite.Badé, in stagione, ha collezionato 1423 minuti in 16 partite (con una media di 88,93 minuti a match) e secondo il portale Transfermarkt.it il suo valore si aggira intorno ai 6 milioni. Rimangono sullo sfondo invece i profili di Ajer del Celtic e del polacco Piatkowski.>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

 Maldini e Massara

Potresti esserti perso