IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, tutte le situazioni da sfruttare per battere il Toro in casa

Milan, tutte le situazioni da sfruttare per battere il Toro in casa - immagine 1
In attesa del match di questa sera, vediamo insieme tutte le situazioni che il Milan deve sfruttare per battere il Torino.

Redazione Il Milanista

Questa sera alle 20:45 il Milanscenderà in campo per la dodicesima giornata di Serie A. L’avversario di oggi è il Torino di mister Juric, che si trova al decimo posto in classifica con 14 punti. I rossoneri vogliono continuare a vivere il periodo d’oro e cercare la quinta vittoria consecutiva in campionato. Proprio i Diavoli sono reduci dall’importantissimo successo in Champions League, che li avvicina al passaggio agli ottavi. Prima però bisogna affrontare i granata, perciò cerchiamo di analizzare le tre possibili chiavi di lettura del match.

Questa sera si sfideranno le due squadre che finora in campionato non hanno mai perso una gara una volta passate in vantaggio. I granata hanno ottenuto quattro vittorie su quattro partite, mentre i rossoneri ben otto su otto. Perciò sbloccare la partita potrebbe essere il primo modo per avvicinarsi alla conquista dei tre punti. Inoltre il Milan ha trovato sette marcature su 24 nella prima mezzora di gioco, frangente temporale che ha visto il Torino passare in vantaggio in sole due occasioni. I granata sono infatti più pericolosi nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo. Sarà perciò fondamentale mantenere alta la concentrazione per tutti i novanta minuti.

Il Milan deve sfruttare la fascia destra composta da Theo Hernandez e Rafael Leao. Il francese ha segnato la sua prima doppietta proprio all’Olimpico contro i granata, mentre il portoghese ha partecipato a quattro gol nelle partite contro il Toro. Sulla sinistra Pioli può sempre puntare su Ballo-Tourè e Rebic in caso di rotazioni. La differenza infatti potrebbero farla proprio i subentrati a partita in corso. È già successo che le due squadre hanno vinto delle partite grazie ai gol dei subentrati. Potrebbe succedere anche questa sera di trovare la strada del gol grazie a chi parte dalla panchina, con le due formazioni costrette ai cambi (perché per il Toro si tratta della sesta partita di ottobre mentre per il Milan dell’ottava).