IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan-Napoli, probabili formazioni: molte assenze in entrambe le squadre

MILAN, ITALY - MARCH 14: Sandro Tonali of AC Milan passes the ball whilst under pressure from Piotr Zielinski of Napoli during the Serie A match between AC Milan and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on March 14, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Ecco le probabili formazioni per il big match di domenica sera. Sono molte le assenze in entrambe le squadre.

Redazione Il Milanista

Mancano sempre meno giorni al big match tra Milan e Napoli. Entrambe le squadre hanno l’opportunità di battere una delle avversarie per la lotta scudetto. Nessuna delle due formazioni vuole perdere, per non dover rinunciare a punti fondamentali per la classifica. I rossoneri sono al secondo posto con 39 punti, mentre i partenopei al quarto con 36. La distanza è davvero minima e tutto potrebbe cambiare già dalla sfida di San Siro. Le due squadre arrivano alla gara dopo un periodo difficile, fatto di sconfitte e infortuni.

C’è una nota positiva per Pioli: per la gara contro i partenopei potrebbe recuperare Giroud. Il francese non è al top della sua condizione, per questo molto probabilmente partirà dalla panchina. In attacco perciò ci sarà ancora una volta Ibrahimovic. Ancora assenti per infortunio Rebic, Pellegri e Leao. Come trequartista ci sarà Krunic, con Messias a destra e Saelemaekers a sinistra. Ancora dubbi sulla titolarità di Diaz, che sembra avere ancora un po’ di difficoltà a livello fisico. Il mister avrà ancora gli allenamenti di venerdì e di sabato per valutare le condizioni dei suoi giocatori.

Anche il Napoli sta attraversando un periodo difficile, culminato con due sconfitte consecutive in campionato. Tra i partenopei che non verranno convocati per la sfida del Meazza ci sono Koulibaly e Osimhen, fuori per infortunio. Desta preoccupazione anche il capitanoInsigne, costretto ad allenarsi per il secondo giorno di fila in palestra. Resta in dubbio anche la presenza di Fabian. Con molta probabilità nel tridente d’attacco ci saranno Politano e Lozano, con Mertens falso nueve. In questi giorni sono da verificare le condizioni di Lobotka e Mario Rui, che oggi hanno lavorato parzialmente in gruppo. Unica nota positiva per gli azzurri è il ritorno di Zielinski in campo, dopo il malessere accusato contro l’Empoli.