Milan, due nomi per l’attacco

Sono due i nomi per l’attacco: uno dalla Premier e uno dalla Serie A

di Redazione Il Milanista
Paolo Maldini e Frederic Massara

MILANO  –  Durante questa sessione di mercato Maldini e Massara hanno il difficile compito di trovare e trattare il vice Ibrahimovic. Una figura importante conscia e consapevole del proprio ruolo. Non tutti sono però disposti ad accettare la corte di un grande club con il ruolo di panchinaro. Soprattutto se si tratta di giocatori non di primo pelo che potrebbero trovarsi all’ultima chiamata. Sarebbe sicuramente più facile puntare su un giovane attaccante offrendogli la possibilità di crescere sotto la guida di Zlatan Ibrahimovic. Un giocatore come Scamacca.

Casa Milan
Casa Milan

Quel che è certo è che gli uomini mercato dei rossoneri vogliono regalare, oltre al difensore e al centrocampista, anche un attaccante per continuare a coltivare il sogno scudetto (con la speranza di allungare ancora sulle inseguitrice). Dall’Inghilterra il giornale Daily Mail batte la notizia che Maldini e Massara vorrebbero riportare in Serie A l’ex giocatore della Lazio Felipe Anderson. Il cartellino del brasiliano è di proprietà del West Ham: club d’oltremanica che nell’estate 2018 versò al club di Lotito 30 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del classe ’93. Gli Hammers, in estate, hanno cambiato guida tecnica passando da Pellegrini a David Moyes. Lo scozzese non ha mai creduto nelle potenzialità del brasiliano, tanto da cederlo in prestito al Porto, dove però le cose non stiano andando benissimo. Proprio per questo il club londinese starebbe valutando di richiamare Felipe Anderson per cederlo in prestito a un nuovo club. E il Milan ci starebbe pensando per farsi trovare pronto qualora il West Ham, nelle ultime ore di mercato, decidesse di attuare il piano di richiamo e di nuova cessione per l’ex Lazio.

Ma tra i profili valutati dal Milan non c’è solo Felipe Anderson. Nella giornata di ieri infatti a Casa Milan Maldini e Massara hanno incontrato Giovanni Branchini procuratore, tra gli altri, di Leonardo Pavoletti. A riportare la notizia è il noto giornalista esperto di Gianluca Di Marzio. Il profilo del giocatore del Cagliari è monitorato e nelle prossime ore ci potrebbero essere aggiornamenti sul futuro del classe ’88. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Leonardo Pavoletti
Leonardo Pavoletti
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy