IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Maldini a DAZN: “Pioli chiave della rinascita, sulle scelte di mercato…”

Paolo Maldini

Le dichiarazioni rilasciate nel pre-partite della sfida tra il Milan di Stefano Pioli e la Roma di Jose Mourinho.

Redazione Il Milanista

Questa sera, ore 20.45, il Milan affronterà la trasferta di Roma proprio contro i giallorossi di Jose Mourinho. Il match sarà visibile in diretta su DAZN e raccontata con il consueto live testuale su ilMilanista.it. Queste nel frattempo le dichiarazioni rilasciate nel pre-partita da PaoloMaldini, direttore dell'area tecnica rossonera.

SU PIOLI E IBRAHIMOVIC - Pioli ha fatto un lavoro eccezionale. Lui credo sia la chiave della nostra rinascita sportiva. Lui come Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è importantissimo per noi. Lo vedete spesso ad esempio giocare da regista avanzato.

SU JOSE' MOURINHO - Mourinho è uno che ha sempre voglia di vincere; ci rispettiamo molto e ci siamo sentiti anche nel mio periodo lontano dal calcio. Mou è un fenomeno, non solo mediatico. Quello che ha fatto nella sua carriera rimarrà sui libri di storia del calcio.

SULLE SCELTE DI MERCATO - Credo che le scelte fatte siano state tutte abbastanza rischiose. Non potevamo fare un mercato da Milan di Berlusconi. Abbiamo cercato giocatori di talento, ma che non avessero ancora dimostrato il loro potenziale. Penso a Brahim Diaz, a Tonali, a Theo Hernandez.

 Stefano Pioli da indicazioni ai suoi giocatori.

SULLA MENTALITA' PORTATA DA PAOLO MALDINI - La mentalità è stata importantissima nella nostra crescita. Penso ai grandissimi problemi di infortuni che abbiamo avuto. Per arrivare ad un tipo di Milan "dei miei tempi", la strada è lunga. Certo, abbiamo quella dimensione nella storia, ma Liverpool e Atletico hanno dimostrato quanto sia dura. Forse però il percorso verso gli altissimi livelli potrà essere più veloce di quello che ci si poteva aspettare.

SULLA SQUADRA - Ce la giochiamo con tutte. Il Napoli è fortissimo, come la Roma. Poi anche le squadre più piccole hanno tolto tanti punti alle grandi quest'anno. In campionato qualche passo falso ci può stare, ma poi alla fine potrà fare la differenza solo la continuità. Leggi le pagelle di Roma - Milan di Tiziano Crudeli<<<