Kouadio Koné, parla il suo allenatore: il giocatore è seguito dal Milan

Le ultime sul futuro del giovanissimo centrocampista francese, Kouadio Koné

di Redazione Il Milanista
Maldini e Massara

MILANO – Il Milan si fa sotto per un giovanissimo francese. Stiamo parlando di Kouadio Koné. Cresciuto nel settore giovanile del Tolosa, ha esordito in prima squadra il 24 maggio 2019 disputando l’incontro di Ligue 1 perso 2-1 contro il Digione.

LE PAROLE DEL SUO ALLENATORE – Secondo quanto riportato da lesviolets.com, l’allenatore del Tolosa, Patrice Garande, ha parlato così in conferenza stampa di Kouadio Koné, centrocampista nel mirino del Milan:”Non c’è mai stata nessuna comunicazione da parte del club di una sua partenza. Se voi mi dite che potrebbe partire, questo implica che il Tolosa lo lascerà andare. Ve lo dico subito: la risposta è no. Dopodiché, è gratificante e lusinghiero che i nostri giovani giocatori siano desiderati da altri club. Non puoi controllare tutto e quello che esce dalla stampa non mi interessa. Quello che mi interessa è vedere i miei giocatori come stanno ogni mattina. E, per ora, sono tutti concentrati sul nostro obiettivo”

IL MILAN INTANTO RIPARTE: IL PROGRAMMA DELLA CONFERENZA DI STEFANO PIOLI -Insomma, fra mercato e campionato il mondo rossonero è in pieno fermento. Maldini e Gazidis sono a lavoro per regalare quanto primo prima rinforzi a Stefano Pioli. Intanto, in vista del match di Serie A della prossima giornata, il Milan è tornato a lavoro. Sarà Torino-Milan. Il mister Stefano Pioli terrà la consueta conferenza stampa pre partita domani alle ore 14.30 a Milanello. La partita contro il Torino, si disputerà sabato alle ore 20.45. Il Milan si troverà per la prima volta contro da avversario l’ex rossonero Marco Giampaolo.

Questa, a tal proposito, la squadra arbitrale che è stata designata per il match tra Milan e Torino, valido per la 17^ giornata del campionato di Serie A:

Arbitro: MARESCA
Assistenti: GALETTO – PRENNA
IV uomo: FABBRI
VAR: GUIDA
AVAR: FIORITO

>>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy