IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Gasperini: “Il Milan ha superato il momento di difficoltà, ce la giocheremo”

Gasperini: “Il Milan ha superato il momento di difficoltà, ce la giocheremo” - immagine 1
Gian Piero Gasperini ha presentato la sfida tra Milan e Atalanta, in programma domani sera a San Siro. Le sue parole

Domani sera andrà in scena la sfida tra Milane Atalanta valida per i Quarti di finale di Coppa Italia. Oggi l’allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa. Sulla sfida di San Siro: "Il calcio è forse l'unico sport dove c'è anche il pareggio, ma domani qualcuno dovrà uscire vincitore, non ci sono chance. Dando per improbabile lo Scudetto e le coppe europee, la Coppa Italia è quella più arrivabile, domani andiamo lì per giocarci questa competizione".

Su De Ketelaere e Kolasinac: "Meglio di quello che pensavamo, ma lo sapremo domattina. Se saranno convocati saranno a disposizione".

Sul Milan: "Il Milan in casa è una squadra forte, è una squadra di assoluto valore. Sembra aver superato anche il momento di difficoltà, l'attenzione va solo ed esclusivamente alla partita".

Sulla scelta degli attaccanti: "Sicuramente è il momento, la condizione, ma anche in base all'avversario. La partita può andare avanti anche nei supplementari, ma la partita in questo caso la pensi sui 90 minuti".

Su Muriel: "Può essere tutto, domani ci può essere una partita che può andare oltre ai 90 minuti. De Ketelaere e Miranchuk stanno facendo bene, ma le gerarchie si alternano. Tutti giocano, ricordiamo la partita di campionato in cui l'ingresso di Miranchuk e Muriel decise la gara. Questo è il calcio moderno con le cinque sostituzioni, tutti utilizzano i giocatori in attacco nei finali, ormai è diventata una normalità. Adesso si gioca in 16".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.